Cronaca Porta a Mare / Via di Viaccia

Porta a Mare: sgomberato accampamento abusivo in via Viaccia

Nella mattinata di mercoledì un'operazione congiunta fra Polizia, Municipale e Carabinieri ha provveduto a rimuovere un insediamento abusivo presente da alcuni giorni in via Viaccia. Identificate una ventina di persone e smantellate 12 tende

Immagine di repertorio

A seguito delle segnalazioni giunte alle forze dell'ordine questa mattina, in via Viaccia, è stato sgomberato l'accampamento abusivo di nomadi che da alcuni giorni si era sistemato a Porta a Mare. Le operazioni di rimozione sono state eseguite in maniera congiunta dalla Polizia di Stato, dalla Municipale e dai Carabinieri.

Identificate circa 20 persone, tutti romeni che occupavano 14 tende. Fra loro alcuni minorenni accompagnati dai genitori. Due persone individuate avevno obblighi di dimora, uno di questi agli arresti domiciliari, per questo sono stati lasciati sul posto insieme alle loro due tende.

Sulla circostanza e sullla inidoneità a stabilirne un domicilio la Polizia ha inviato una comunicazione all’Autorità Giudiziaria competente. L'area è stata quindi bonificata da rifiuti e materiale abbandonato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a Mare: sgomberato accampamento abusivo in via Viaccia

PisaToday è in caricamento