Sorpreso mentre si droga in auto aggredisce i Carabinieri: arrestato 43enne

E' successo la notte di domenica a Riparbella. L'uomo è ora accusato di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Nella notte fra il 17 ed il 18 febbraio i Carabinieri di Volterra hanno arrestato a Riparbella un cittadino italiano di 43 anni con le accuse di violenza, resistenza e lesioni ad un pubblico ufficiale.

I militari hanno sottoposto a controllo l'uomo, che è stato sorpreso a bordo della sua auto mentre assumeva stupefacenti. Il 43enne ha reagito male, opponendo resistenza ed aggredendo i carabinieri. Una volta bloccato sono scattate per lui le manette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Fisica, matematica, chimica: la Normale di Pisa è la prima università al mondo nella ricerca

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

Torna su
PisaToday è in caricamento