Cronaca Vecchiano

Messa in sicurezza del fiume Serchio: a breve il via alle opere

La rassicurazione dell'avvio dei lavori è stata data dall'assessore regionale all'ambiente Fratoni, a cui vanno i ringraziamenti dei sindaci di San Giuliano e Vecchiano

Immagine di archivio

Sono opere per 5,5 milioni di euro quelle già finanziate e pronte a partire per la messa in sicurezza idraulica del Serchio. I sindaci di San Giuliano Terme e di Vecchiano hanno sollecitato nuovamente la Regione Toscana ad attuare con celerità gli interventi previsti nel piano di gestione del rischio di alluvioni, e rassicurazioni in tal senso sono venute dall'assessore regionale all'ambiente e difesa del Suolo Federica Fratoni.

"Ringraziamo l'assessore- scrivono Di Maio e Lunardi - per aver seguito con cura questa problematica, così essenziale per la vita ed il lavoro dei nostri concittadini. Ci auguriamo di vedere i cantieri aperti già a partire dalla primavera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza del fiume Serchio: a breve il via alle opere

PisaToday è in caricamento