rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Centro Storico / Lungarno Gambacorti

Sicurezza urbana, il sindaco Filippeschi scrive ad Alfano: "C'è bisogno di più agenti"

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi ha inviato una lettera al ministro dell'Interno Angelino Alfano, chiedendo un incontro urgente per ripetere e motivare la richiesta d'assegnazione di nuovo personale di Polizia

Sicurezza: un problema che secondo il sindaco di Pisa andrebbe fronteggiato al meglio aumentando il numero di forze dell'ordine in città. Così Marco Filippeschi ha inviato una lettera al ministro dell'Interno Angelino Alfano, chiedendo un incontro urgente motivare la richiesta d'assegnazione di nuovo personale della Polizia di Stato e prendere provvedimenti specifici per garantire la sicurezza urbana, anche con il trasferimento al Comune di risorse per investimenti materiali, come mezzi di videosorveglianz, illuminazione e manutenzioni specifiche.

Il primo cittadino ha ricordato ad Alfano di avere già presentato richieste simili ai suoi predecessori "senza ottenere soddisfazioni" e che nel 2010 Comune e Provincia siglarono, con l'allora ministro Roberto Maroni, il 'Patto per Pisa sicura' rimasto però lettera morta riguardo agli organici delle forze dell'ordine. "Nessuna significativa e permanente assegnazione di nuovi agenti - spiega Filippeschi ad Alfano - è stata rivolta alla Questura di Pisa per colmare le carenze d'organico dichiarate nel Patto. Carenze riconosciute, dunque, dal ministero dell'Interno".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza urbana, il sindaco Filippeschi scrive ad Alfano: "C'è bisogno di più agenti"

PisaToday è in caricamento