rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca San Rossore

San Rossore, raduno Scout: sicurezza al centro del vertice in Prefettura

Sono tre le pianificazioni tematiche che si presentano di particolare complessità in occasione del raduno in programma ad agosto 2014: il 'piano di evacuazione', il 'piano antincendio' e il 'piano sanitario'

Pianificare per tempo le misure organizzative e strutturali necessarie a garantire la vivibilità, la mobilità e la sicurezza dei partecipanti al raduno Scout, sull’area individuata per ospitare il 'Route Nazionale 2014 Agesci'.

Questa, in sintesi, l’esigenza emersa dalla riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocato questa mattina a Palazzo Medici dal Prefetto di Pisa Francesco Tagliente.

Tutti disponibili, fortemente motivati e determinati a mettere in campo le misure ritenute necessarie ad assicurare la migliore gestione dell’evento, erano presenti: Agesci, Ente Parco Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, Alfea, Protezione Civile, Sovrintendenza, Servizio 118, Ferrovie, Società dei servizi (acqua, energia elettrica, telefonia) insieme a Regione, Provincia, Comuni di Pisa e di San Giuliano Terme, Vigili del Fuoco e Vertici Provinciali della Forze di Polizia.

La Route Nazionale 2014 degli scout Agesci, è stata programmata nel mese di agosto 2014 nella ex tenuta Reale e Presidenziale di San Rossore.

Tema centrale della riunione la valutazione degli interventi sull’area, necessari per prevenire possibili criticità, soprattutto in tema di mobilità interna ed esterna al Parco. Sono tre le pianificazioni tematiche richieste dal Prefetto Tagliente in vista dell’evento che, per le caratteristiche strutturali e ambientali della zona ove si terrà, si presentano di particolare complessità: il 'piano di evacuazione', il 'piano antincendio' e il 'piano sanitario'.

In particolare, il piano di evacuazione potrebbe richiedere interventi da progettare con sollecitudine, per poter assicurare adeguate vie di fuga.

Per favorire la mobilità ai luoghi dell’evento è stato, intanto ipotizzato, tra l’altro, il ripristino della passerella pedonale lì dove era presente l’antico ponte 'dei Moccoli'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Rossore, raduno Scout: sicurezza al centro del vertice in Prefettura

PisaToday è in caricamento