rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Prima riunione del Comitato Sicurezza, il nuovo prefetto: "Le forze dell'ordine hanno il controllo della città"

Per la visita del Dalai Lama saranno previste misure speciali. Sui reati a Pisa: "Insicurezza più percepita che reale"

Prima riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza per il nuovo prefetto di Pisa Angela Pagliuca, oggi 6 settembre. Argomento della seduta la prossima visita del Dalai Lama, ospite dell'Università con previsto anche un evento pubblico in Piazza dei Cavalieri. Oltre alle misure da prevedere per l'importante appuntamento il rappresentante del governo ha affrontato il tema della sicurezza urbana.

Su quest'ultimo aspetto, caro ai cittadini, il prefetto ha spiegato che "ho chiesto informazioni ai rappresentati istituzionali ed ho i dati del Ministero degli Interni. Ho la concreta sensazione che le forze dell'ordine abbiano il controllo della città. Anche i delitti sono diminuiti, quindi alle preoccupazioni rispondo che una cosa sono i reati, ed una è la percezione degli stessi presso la cittadinanza. Che è sempre superiore al reale. Lavoreremo comunque tutti per migliorare".

Un paio gli esempi proposti dalla dottoressa Pagliuca: "Ho dati aggregati, ma vediamo i furti. A Pisa capoluogo, dal 1° gennaio al 31 agosto del 2016, si sono registrati 4.970 casi; nello stesso periodo 2017 sono stati 4.559. In tutta la provincia, per lo stesso comparto, siamo passati da 8.950 a 8.213. E' segno che il presidio del territorio c'è, e lo si vede anche dall'alto numero di servizi straordinari che le forze dell'ordine hanno compiuto nei mesi estivi".

"Ho apprezzato - ha aggiunto il sindaco Filippeschi - che appena insediato il nuovo prefetto abbia preso l'iniziativa di approfondire il tema sicurezza. C'è forte collaborazione fra le istituzioni locali e le forze dell'ordine, siamo impegnati nell'individuare obiettivi di miglioramento, fra cui com'è noto in prima posizione c'è la stazione ferroviaria e la richiesta per nuove forze dell'ordine".

VISITA DALAI LAMA - "Sono allo studio le misure di sicurezza da tenere in vista dell'evento - ha affermato il prefetto - secondo quanto previsto dalla circolare del capo della Polizia. Ci sono indicazioni come numero massimo di partecipanti, aree di afflusso e deflusso, vie di fuga. Ne discuteremo ancora, intanto sono stati richiesti alcuni interventi agli organizzatori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima riunione del Comitato Sicurezza, il nuovo prefetto: "Le forze dell'ordine hanno il controllo della città"

PisaToday è in caricamento