Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto 'Galilei', viaggia con 8 chili di sigarette in valigia: multa di oltre 35mila euro

L'uomo nascondeva le stecche di sigarette nel proprio bagaglio. Proveniva dall'Egitto. E' stato scoperto dalla Guardia di Finanza e sanzionato con una multa di 36.250 euro

Nei giorni scorsi, presso la sala arrivi internazionali dell’aeroporto 'G. Galilei' di Pisa, nel corso dei normali controlli doganali, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pisa, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli - SOT Aeroporto di Pisa, hanno fermato un passeggero di nazionalità etiope, residente a Roma, proveniente dall’Egitto via Istanbul (Turchia), che trasportava circa 8 chilogrammi di Tabacchi Lavorati Esteri, nascosti nel proprio bagaglio.

Le sigarette sono state sequestrate e il cittadino etiope, segnalato per violazione all’art. 291 bis del T.U.L.D., è stato sanzionato con una multa di 36.250 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto 'Galilei', viaggia con 8 chili di sigarette in valigia: multa di oltre 35mila euro

PisaToday è in caricamento