Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Morte di Scalfaro: il sindaco di Pisa rende omaggio all'ex presidente

Il primo cittadino Marco Filippeschi si è recato alla camera ardente allestita presso la Chiesa di Sant'Egidio a Roma per portare la testimonianza di tutta la città

"La città di Pisa s'inchina con commozione e riconoscenza alla memoria di Oscar Luigi Scalfaro. Ricordiamo il politico integerrimo, ispirato da un'etica del bene pubblico e lo strenuo difensore della Costituzione. Resterà nella storia della Repubblica il contributo che ha dato da Presidente, rivolto a difendere la democrazia, a garantire il rispetto dell'autonomia dei poteri dello Stato e la parità dei cittadini di fronte alla legge". Anche il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi si è unito al ricordo per la scomparsa dell’ex Capo dello Stato e oggi, presente a Roma, ha visitato la camera ardente, allestita nella Chiesa di Sant’Egidio, per rendere la testimonianza della città.

"Le parole vivissime e di grande respiro pronunciate a Pisa come Presidente emerito nell'incontro organizzato lo scorso anno dalla Scuola Normale Superiore resteranno per noi un'ispirazione da seguire - ha proseguito il primo cittadino - la sua presenza generosa in tante occasioni in cui serviva il suo contributo per far valere il principi della Costituzione saranno per sempre l'esempio di come la politica debba essere vissuta con coerenza e passione civile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Scalfaro: il sindaco di Pisa rende omaggio all'ex presidente

PisaToday è in caricamento