Cronaca

Sinistra per su Fossabanda dopo il Consiglio Comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Oggi, giovedì 25 novembre, si è tenuto l'ultimo consiglio comunale di questo mese, ennesima scadenza promessa dall'amministrazione per la chiusura della trattativa che riguarda la locazione di Fossabanda al DSU Toscana per ottenerne una residenza studentesca ed una mensa universitaria. Ancora una volta la discussione non era all'ordine del giorno ed è stato dunque presentato un question time per chiedere chiarezza sulle tempistiche, anche alla luce dell'avvicinarsi dell'approvazione del bilancio previsionale che le rende ancora più stringenti.

Nella domanda formulata dal consigliere Auletta (UCIC - PRC) si sono chiesti chiarimenti espliciti riguardo al pesante ritardo nel quale si trova il protocollo di intesa fra il Comune, l’Università di Pisa e il DSU Toscana. L’Assesore Serfogli ha risposto che per arrivare all’accordo finale servirà un ulteriore vertice fra le parti interessate per ufficializzare e rendere pubblica la cifra del canone di locazione. Inoltre, per completare l’iter burocratico, la proposta dovrà essere riportata nella Giunta di martedì 2 dicembre e successivamente approvata nel consiglio successivo che si terrà giovedì 5.
Come Sinistra per… sottolineiamo che questo ritardo è una risposta inaccettabile e insoddisfacente ad un'emergenza abitativa come quella degli studenti borsisti a Pisa, tangibile ormai da oltre un anno. Inoltre consideriamo grave il silenzio della regione su questa vicenda e la mancata disponibilità a mettere in campo risorse economiche proprie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistra per su Fossabanda dopo il Consiglio Comunale

PisaToday è in caricamento