Siringhe e degrado alla scuola Zerboglio: il Comune installerà una nuova recinzione

I lavori saranno realizzati entro la fine di dicembre. L'area intanto è stata ripulita

Il retro del giardino della scuola primaria Zerboglio

Il Comune di Pisa farà installare una nuova recinzione, in aggiunta a quella già esistente, per limitare gli accessi all'area retrostante il giardino della scuola primaria Zerboglio. Un'area da un pò di tempo oggetto di degrado e in cui sono state rinvenute, come denunciato alcuni giorni fa dal gruppo Pisa nel Cuoresiringhe sporche di droga e sangue, profilattici usati, fazzoletti di carta intrisi di sangue e rifiuti di vario genere.

"La recinzione - spiega l'assessore Andrea Serfogli - sarà dotata di offendicoli esterni (in buona sostanza punte di metallo o filo spinato ndr) e in questo modo limiterà l'accesso di estranei all'area. I lavori verranno completati entro la fine di dicembre. Nel mentre l'area è già stata ripulita. Abbiamo inoltre attivato la Polizia Municipale per aumentare i controlli ed individuare i possibili responsabili di questi comportamenti". Il Comune valuterà infine "la possibilità di migliorare l'illuminazione e di installare una telecamera per monitorare l'area"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento