Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Progetti dall'Università: un social network per 30 milioni di erasmus

Trenta attivisti della neo costituita Fondazione Garage Erasmus si pongono l'obiettivo di creare un social network per mettere in rete gli oltre 3 milioni di studenti che hanno partecipato al progetto "Erasmus"

Sono partiti da Pisa alla volta di Bruxelles, 30 attivisti della neo costituita 'Fondazione Garage Erasmus' che si pone come obiettivo quello di creare un social network per mettere in rete gli oltre 3 milioni di europei che hanno partecipato al progetto di interscambio di studi universitari "Erasmus".

Il sottosegretario del Ministero degli affari Esteri Staffan De Mistura, ha inviato loro una lettera in cui ha assicurato il personale ed affettuoso sostegno ad una iniziativa che parte dall'Italia che si conferma così promotrice di "una visione europeista aperta ed inclusiva".

La Fondazione Garage Erasmus avrà sede nel Parco di San Rossore a Pisa grazie al sostegno della presidenza della Regione Toscana e di Toscana promozione. A Bruxelles, la carovana degli ex Erasmus incontrerà l'europarlamentare Debora Serracchiani ed il presidente della commissione cultura del parlamento europeo Doris Pack.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetti dall'Università: un social network per 30 milioni di erasmus

PisaToday è in caricamento