Solidarietà per Christian, bis di 'Killermichel': raccolti 3mila euro

Il cantante tedesco, presenza fissa a Pisa, ha coinvolto tifosi del Karlsruhe nella raccolta fondi, con all'asta maglie e oggetti della squadra

Non si è mai fermato con la solidarietà Michael Reiner, in arte 'Killermichel', il cantante folk tedesco che già lo scorso anno si impegnò per raccogliere fondi per il piccolo Christian. Una sua nuova iniziativa ha portato in questi giorni alla donazione di 3mila euro alla famiglia del bambino malato di Pontedera. 

Michael è ormai un cittadino acquisito. E supporter del Pisa, visto che ci tiene a ricordare che "seguo spesso le partite, ho l'abbonamento in gradinata". La sua squadra in Germania è il Karlsruhe e con l'aiuto del Fanclub Blau-Weisse KSC Freunde è riuscito ad organizzare un'asta di cimeli per finanziare la raccolta fondi. "Quest'anno - racconta Michael - ho voluto fare qualcosa di nuovo e le persone del club mi hanno voluto aiutare. Abbiamo chiesto ai giocatori le loro maglie e in molti hanno aderito. Le abbiamo vendute con un'asta online e fra quelle e alcune collezioni private abbiamo potuto donare 3mila euro".

Ieri sera era all'Arena Garibaldi nella trionfale vittoria nerazzurra contro la Cremonese: "Sono felice di supportare questo progetto! Molte persone di Karlsruhe hanno aiutato. Ma vorrei anche ringraziarvi per l'ottima ospitalità Pisa. Sono un pisano nel mio cuore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento