Ciclopista del Trammino, sopralluogo della Commissione Urbanistica

Giovedì 11 giugno si svolgerà il sopralluogo all'area interessata dalla ciclopista. Presente anche l'assessore ai Lavori pubblici Raffaele Latrofa

Sopralluogo della Commissione Urbanistica del Comune di Pisa (il presidente è il consigliere Maurizio Nerini) alla Ciclopista del Trammino. L’appuntamento è per giovedì prossimo, 11 giugno alle 16,30 presso il parcheggio di San Piero in via Deodato Orlandi.

Saranno presenti l’assessore ai Lavori pubblici, Raffaele Latrofa, e il direttore di Pisamo, Alessandro Fiorindi.

La Ciclopista del 'Trammino' è un tracciato di quasi dieci chilometri che segue l’antico tracciato del tram su rotaie attivo fino agli anni ‘60 da cui ha preso il nome. Si prevede che i lavori saranno conclusi entro il prossimo mese di agosto, eventualmente prevedendo parziali utilizzi anticipati. I lavori, affidati da Pisamo, società strumentale in house del Comune, sono realizzati da tre diverse ditte, in quanto divisi in tre distinti lotti per un importo complessivo di 2,8 milioni di euro, finanziati per il 60% con risorse comunali e il 40% con contributo regionale. L’intervento rientra nel progetto più ampio di 'Ciclopista dell’Arno', inserita nel Programma triennale dei lavori pubblici 2019-2021, per un costo complessivo di oltre 6 milioni di euro.

La ciclopista del Trammino, come si accennava, è divisa nei seguenti tre lotti. Primo lotto [lunghezza 2.600 metri] da La Vettola (Via Vecchia Livornese) a San Piero a Grado (intersezione con la via vecchia comunale di Marina). Secondo lotto [lunghezza 5.600 metri] dall'intersezione con la via Vecchia Comunale di Marina a via Barbolani a Marina di Pisa. Terzo lotto [lunghezza 1.400 metri] da via Barbolani alla stazione di Marina di Pisa. I lavori sono iniziati nel mese di novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 'Ciclopista' comprende il tratto da La Vettola (via Vecchia Livornese) alla vecchia stazioncina di Marina; in tutto il tracciato la larghezza della pista sarà pari a 3,5 metri. Sono previste aree di sosta in corrispondenza delle vecchie stazioni ferroviarie di San Piero a Grado, Marina Bocca d’Arno e Marina di Pisa, attrezzate con panche, tavoli da picnic, fontanelle, rastrelliere per biciclette e contenitori per rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento