menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Esce di casa per consumare droga, "sono teso per il Covid": sanzione di 400 euro

Il residente di Pisa è stato sorpreso durante i controlli della Guardia di Finanza 

Un residente di Pisa di 35 anni dovrà pagare 400 euro di sanzione amministrativa per essere uscito di casa senza giustificata motivazione. L'uomo, con precedenti specifici in materia di droga, è stato sorpreso con lo stupefacente durante i controlli delle autocertificazioni della Guardia di Finanza.

Ai militari, che lo hanno sopreso mentre stava consumando alcuni grammi di cocaina, il 35enne ha risposto che ne aveva bisogno per allentare la tensione causata dall'emergenza Coronavirus. Ha poi consegnato spontaneamente la droga, evitando altri problemi. E' stato comunque segnalato alla Prefettura quale assuntore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Banana bread, la ricetta facile e veloce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Svago: 5 film in uscita su Netflix a marzo

  • Attualità

    Svago: 5 film in uscita su Amazon Prime Video a marzo

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento