Cronaca

Sospetto caso di Coronavirus a Livorno: negativi i risultati delle analisi

Il 60enne è da poco tornato da Shangay, ha accusato un malessere generale ed ha chiamando il 118

E' stato in isolamento per le opportune verifiche, poi le analisi hanno confermato che non si tratta di Coronavirus. Il caso è successo a Livorno in queste ultime ore, a partire dalla sera del 4 febbraio, con la conferma dei risultati medici giunta intorno alle ore 13 di oggi, 5 febbraio.

Il paziente, un 60enne livornese, è stato ricoverato all'ospedale di Livorno presso il reparto di Malattie Infettive diretto dal primario Spartaco Sani. "L'uomo, tornato domenica scorsa da Shangay per un viaggio di lavoro, ha accusato uno stato di malessere generale che l'ha indotto a chiamare il 118 - spiega in un comunicato l'Asl Toscana nord ovest - è stato così prontamente attivato il protocollo di isolamento previsto a livello nazionale. Il paziente è stato portato direttamente nel reparto, senza passare dal pronto soccorso. Il prelievo è stato inviato, come indicato dalla Regione Toscana, al laboratorio di Virologia della Azienda ospedaliera universitaria di Siena". 

L'uomo è sempre stato in buone condizioni di salute. Oggi la conferma che il malanno non è legato al Coronavirus. Su LivornoToday tutti gli aggiornamenti

Sospetto caso di Coronavirus a Pisa: "Analisi negative"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso di Coronavirus a Livorno: negativi i risultati delle analisi

PisaToday è in caricamento