rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Natale 2021: le associazioni promuovono la sosta gratuita in città

Confesercenti Toscana Nord e Confcommercio sostengono la scelta dell'amministrazione

"Sarà un Natale davvero speciale il commercio pisano pronto ad accogliere i clienti con i mercatini e le tante iniziative collaterali targate Confesercenti Toscana Nord, ai quali il Comune ha voluto aggiungere la sosta ed il trasporto pubblico gratuito accogliendo anche quest’anno la nostra richiesta". C’è ottimismo per questa volata finale dello shopping natalizio da parte del presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord Luigi Micheletti. "Nonostante la pandemia non allenti ancora la sua presa - aggiunge - è comunque un mese di dicembre molto diverso da quello di un anno fa in cui erano ancora forti le restrizioni. Un Natale quasi normale per il quale Pisa offre un'atmosfera davvero suggestiva. Grazie alle nostre iniziative, frutto della vittoria del bando per la prima volta
voluto da Palazzo Gambacorti, grazie all’illuminazione totalmente a carico dell’amministrazione comunale. Mancava solo un incentivo alla sosta che il sindaco Michele Conti ha voluto concedere con il suo provvedimento legato alla gratuità delle strisce blu e del trasporto pubblico".

La conclusione del presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord: "Già dal mese di novembre avevamo protocollato la richiesta di avere la sosta gratuita nei fine settimana, riproponendo quanto già ottenuto su nostro input l’anno scorso. Grazie al sindaco Conti che già in occasione della premiazione del Caffè Siena ci aveva personalmente garantito che avrebbe firmato l’ordinanza e grazie anche all’assessore Paolo Pesciatini ed al presidente Pisamo Andrea Bottone".

"Anche quest'anno il Comune di Pisa ha accolto la nostra richiesta mettendo a disposizione parcheggi e mezzi di trasporto pubblici gratuiti per le festività natalizie: non possiamo che ringraziare l'amministrazione, in particolare il sindaco Conti e l'assessore al Commercio Pesciatini, per questa importante iniziativa a sostegno dell'intero tessuto commerciale del centro cittadino". Il presidente del Centro storico Confcommercio Pisa Massimo Rutinelli plaude alla misura che fino a sabato 8 gennaio 2022 prevede una serie di agevolazioni per coloro che sceglieranno di fare acquisti nei negozi e attività del centro di Pisa. "Si potrà parcheggiare gratuitamente negli stalli blu sui lungarni e alcune piazze e strade del centro con la sosta regolata da disco orario per un massimo di due ore nei giorni di sabato 18, venerdì 24, venerdì 31 dicembre e sabato 8 gennaio, mentre dal 17 al 31 dicembre tutte le corse sugli autobus urbani saranno gratis a partire dalle 15.30 fino alla fine del servizio".

"Anche se la situazione non è paragonabile al drammatico lockdown natalizio dell'anno scorso siamo ancora lontani dal vedere la fine di questa pandemia che
continua a mettere a rischio il futuro delle nostre attività" afferma Rutinelli. "Le amministrazioni locali devono mettere in campo tutte le azioni di loro competenza per sostenere imprese, attività, negozi e locali del territorio, a maggior ragione in occasione del Natale, che rappresenta il periodo dell'anno più importante per il nostro fatturato". "Da questo punto di vista il Comune di Pisa ha mostrato attenzione e sensibilità, replicando l'iniziativa del 2020 e mettendo in campo un'importante agevolazione in occasione dello shopping natalizio e per l'intera durata delle festività, offrendo ai visitatori un'occasione per acquistare nei negozi del centro e godere di una città bella, accogliente e illuminata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2021: le associazioni promuovono la sosta gratuita in città

PisaToday è in caricamento