Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Castelfranco di Sotto

Castelfranco di Sotto, un altro pusher in manette: spacciava nel bosco

Secondo arresto in due giorni nel parco di Montefalcone, dove i Carabinieri hanno sorpreso un altro cittadino marocchino mentre aspettava l'arrivo dei clienti. Con se' aveva 18 grammi di cocaina già suddivisa in dosi

Un altro arresto per spaccio di droga nel bosco di Montefalcone nel comune di Castelfranco di Sotto, dopo quello di un marocchino di 23 anni. A finire in manette un altro marocchino, stavolta trentenne, irregolare sul territorio italiano, sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di San Miniato nella fitta vegetazione mentre attendeva l'arrivo dei clienti.

Il giovane ha tentato la fuga ma è stato quasi subito bloccato dopo un breve inseguimento. I militari hanno trovato un bilancino di precisione, materiale per tagliare e confezionare la droga e 18 grammi circa di cocaina già divisa in dosi. Lo straniero è stato arrestato e portato al Don Bosco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, un altro pusher in manette: spacciava nel bosco
PisaToday è in caricamento