Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

La terrazza del Concetto Marchesi piazza di spaccio: 19enne arrestato, due allievi denunciati

Operazione della Polizia Municipale di Pisa che da settimane monitorava la scuola, su segnalazione di genitori e docenti

Veniva da fuori, fin dentro l'area scolastica, per spacciare. La sua 'piazza' era la terrazza del Concetto Marchesi. La Polizia Municipale di Pisa, con gli agenti del Nucleo di Prossimità e del Nucleo Polizia Giudiziaria coordinati dall'ispettore Maria Elena Franceschini, ha eseguito ieri 27 marzo un'operazione antidroga presso l'istituto Santoni, per interrompere un giro che portava stupefacenti, hashish, direttamente in mano agli studenti dentro il perimetro scolastico. 

Secondo quanto si apprende, il preside della scuola si è rivolto alla Municipale dopo le richieste di genitori e docenti, preoccupati per il diffondersi del fenomeno. Per settimane gli agenti hanno monitorato la situazione, raccogliendo centinaia di immagini e tracciando gli spostamenti di chi effettivamente arrivava a scuola anche da fuori per vendere le dosi. L'attività criminosa si svolgeva sulla terrazza dell'istituto dove, ad orari fissi, si radunavano spacciatori ed acquirenti, sia all'inizio dell'orario scolastico che durante le lezioni.

Ieri è scattato il blitz, con gli agenti appartenenti ai nuclei Prossimità, Polizia Giudiziaria e Nosu, e con l'ausilio dell'Unità Cinofila della Polizia Municipale di Rosignano Marittimo con il cane antidroga Kaos. E' stato così sorpreso un 19enne pisano, disoccupato ed estraneo alla scuola, che come altre volte documentate dagli appostamenti precedenti è arrivato alla terrazza pronto per lo spaccio. Una volta perquisito è stato infatti trovato in possesso di 26 grammi di hashish, avvolti in un calzino e nascosti nelle mutande. Poi altri due giovani minorenni e allievi della scuola Santoni sono stati individuati e sottoposti a perquisizione, trovando in loro possesso rispettivamente 5 e 2 grammi di hashish.

Il maggiorenne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. I due minorenni sono stati denunciati per lo stesso reato al Tribunale per i Minorenni di Firenze. Questa mattina il giudice ha convalidato l'arresto del giovane e lo ha sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di firma, rinviando il dibattimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La terrazza del Concetto Marchesi piazza di spaccio: 19enne arrestato, due allievi denunciati
PisaToday è in caricamento