Coronavirus a Vecchiano: i modi per avere la spesa consegnata a casa

Oltre alle attività che consegnano a casa, è attivo il servizio a domicilio a cura della Consulta del Volontariato locale

L'amministrazione comunale di Vecchiano spinge per la spesa a domicilio, per contrastare la diffusione del Covid19. "Sono a disposizione una pluralità di modi per avere la spesa direttamente al proprio domicilio, senza spostarsi da casa propria - spiega in una nota il sindaco Massimiliano Angori - è attivo infatti un servizio messo a punto dalla Consulta del Volontariato di Vecchiano in collaborazione con il nostro Comune per portare la spesa e i farmaci a domicilio a persone over 65enni e ai soggetti appartenenti alle fasce fragili della popolazione che ne facciano richiesta. E’ sufficiente telefonare al numero 335 1326181 per richiedere il servizio, che è offerto gratuitamente dai volontari. Sarà dato nell’occasione un appuntamento per la consegna di spesa e farmaci".

"Un’iniziativa che ancora una volta sottolinea la solidarietà dei vecchianesi, attraverso il volontariato, una delle colonne portanti della nostra comunità, in tante, tantissime occasioni, e anche in questa emergenza sanitaria nazionale", aggiunge l’Assessora Mina Canarini, direttamente impegnata a coordinare il servizio insieme alle Associazioni del Volontariato locale. Ma la spesa a domicilio è possibile per tutti, grazie anche alla fitta rete di attività e di negozi di vicinato, che effettuano questo tipo di servizio. "E’ un’occasione per riscoprire anche la spesa vicino a casa, che può arrivare direttamente dentro le nostre abitazioni, attraverso un ottimo servizio qualità/prezzo", commenta l’Assessora alle Attività Produttive, Lara Biondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività che necessitano di effettuare il servizio a domicilio per la prima volta possono scaricare un modulo che trovano sul sito del comune, insieme ad una nota esplicativa da parte di Confesercenti Toscana Nord. Tutti i cittadini e le attività che hanno necessità di maggiori informazioni (lista negozi che effettuano la spesa a domicilio, etc) possono inviare una mail all’assessora Biondi all’indirizzo ass.lbiondi@comune.vecchiano.pisa.it, o un messaggio privato sulla pagina Facebook del Comune di Vecchiano con nome e cognome del mittente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento