rotate-mobile
Cronaca

Uscire con la spesa senza pagare: due volte in un giorno al supermercato di Cisanello

Denunciate in tutto tre persone per furto aggravato dalla Polizia. Minacciato l'addetto alla vigilanza

Doppio tentativo di spesa senza pagare alla Coop di via Valgimigli a Cisanello, ieri 20 aprile. Il primo episodio è avvenuto intorno alle 12.30, con la Squadra Volanti della Polizia che è stata chiamata dopo che l'addetto alla vigilanza ha fermato un soggetto con diverse decine di euro di merce alimentare. L'uomo è stato identificato: un 57enne di origine tunisina, in regola con la normativa sul soggiorno. E' stato denunciato per furto aggravato ed i prodotti restituiti alla direzione del supermercato.

Replica in serata, alle ore 19. La Volante questa volta ha dovuto identificare due persone, un 40enne ed un 32enne, originari della Lombardia ma da tempo gravitanti a Pisa, peraltro già noti ai poliziotti per fatti analoghi. I due avevano portato via bottiglie di alcolici per un valore di circa 240 euro. Per loro è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso. Per il 40enne c'è anche il reato di minacce, per come ha reagito malamente nei confronti dell'addetto alla vigilanza che lo aveva fermato prima dell'arrivo dei poliziotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uscire con la spesa senza pagare: due volte in un giorno al supermercato di Cisanello

PisaToday è in caricamento