rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Marina di Pisa

Spiagge di ghiaia a Marina di Pisa, Nerini (Noi Adesso Pis@): "Sono immorali"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La mia pazienza ha un limite, la correttezza istituzionale anche e 20 giorni di attesa per un chiarimento sono davvero troppi!

Il 3 settembre avevo consegnato la mia interrogazione (ID9277778) sulle “Spiagge di ghiaia a Marina di Pisa”,  integrata dalle firme raccolte per fermare lo scempio e dalle foto dell’ambiente che si va  distruggere, chiedendo spigazioni anche di carattere ambientale.

il prima giorno prima della scadenza, 2 ottobre, proprio mi preparavo a sventolare  le firme in Consiglio Comunale, con un tempismo notevole, ricevevo le risposte scritte dall’assessore all’ambiente Sanzo e dall’assessore con delega al Litorale Ghezzi, che in puro linguaggio politichese affibbiano la colpa alla Amministrazione Provinciale!

Leggendole mi accorgevo che la “risposta” di Sanzo era acconpagnata da una nota IRRICEVIBILE della Provincia, parte sostanziale della “risposta” stessa, NON INTESTATA, NON FIRMATA, NON DATATA e NON PROTOCOLLATA!

Ho invitato pertanto il Presidente del Consiglio Comunale Del Torto a chiedere spiegazioni in merito alSanzo ed egli ha correttamente invitato l’assessore a fornirne, ma  ad oggi nessuna risposta …

Sappiamo però con certezza che tra poco le ruspe inizieranno a distruggere tutto e che  i nostri amministratori resteranno immobili e consenzienti con lo scempio portato avanti dalla Provincia, ente morto, sepolto nella miriade di progetti assurdi effettuati spandendo e spendendo i soldi nostri!

Allora ho deciso di rendere tutto pubblico: risposte date senza darle e fantasie di burocrati!

A nulla sono valsi decine di incontri, anche in CTP1, in cui tutti i Marinesi hanno dimostrato che il progetto con le spiagge di ghiaia NON SERVIVA COME DIFESA DELL’ABITATO!

Che cosa ci sarebbe stato da fare, il mare stesso ce lo fatto capire: dove le dighe erano rotte ci sono stati danni, dove si sono rafforzate  la sabbia è tornata!

Dove c’erano 3-4 metri e c’erano le bilance da pesca sul Lungomare ora  si passeggia in pochi centrimetri d’acqua!!!

Di sistemi idonei anche tecnologicamente avanzati ce ne sono, ma ormai la scelta è stata fatta: dighe soffolte e ghiaia!

Intendiamoci dighe soffolte vere , molto più larghe e importanti avrebbero fatto anche bene, ma la ghiaia a Marina è …IMMORALE!

Immorale dal punto di vista paesaggistico, perché avulsa dal contesto, immorale dal punto di vista politico quando centinaia di persone chiedono a gran voce di non metterla, immorale per la spesa che potrebbe servire magari a rinforzare le dighe esistenti, immorale perchè un progetto che preveda SEMPRE la formazione di una cresta da spianare è FALLIMENTARE, immorale e che poi si spianino le ghiaie a stagione iniziata con le ruspe tra la gente!!!!!!!!!!

Alla faccia del turismo, alla faccia della partecipazione, alla faccia della sicurezza e alla faccia della spending review!!!

I Marinesi come me sono stufi….

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge di ghiaia a Marina di Pisa, Nerini (Noi Adesso Pis@): "Sono immorali"

PisaToday è in caricamento