Calambrone, cani: via libera all'accesso in spiaggia

La porzione di spiaggia libera agli animali a quattro zampe si trova vicino allo Scolmatore: ci sono comunque alcune semplici regole da rispettare

Il problema che si ripresenta puntualmente ogni anno ai padroni di cani con l'arrivo della stagione estiva è stato risolto. A Calambrone infatti, vicino alla foce dello Scolmatore, esiste una spiaggia libera dove è consentito l'accesso agli amici a quattro zampe, sempre nel rispetto di semplici regole di comportamento e di buon senso. Vale a dire che i cani devono essere sempre tenuti al guinzaglio, è obbligatorio raccogliere le deiezioni ed è vietato portare cani femmine in calore. Inoltre per evitare spiacevoli risse è opportuno non far entrare animali aggressivi.
L’accesso è consentito solo ai cani regolarmente iscritti all’anagrafe canina e che possono dimostrare di essere in regola con le vaccinazioni.

Per chi invece volesse portare i propri cagnolini all'interno degli stabilimenti balneari del litorale, il loro accesso è consentito solamente nelle aree comuni (terrazze, camminamenti e bungalow), mentre è vietato recarsi sull’arenile.

Queste invece le zone della città dove i cani possono scorrazzare liberamente: il parco di Gagno, via di Pratale, piazza Toniolo presso il Giardino Scotto, via Giotto e via Aldo Moro. Naturalmente i cani, e soprattutto i loro padroni, devono rispettare le regole di buona educazione, prima tra tutte la raccolta delle deiezioni.
L’Amministrazione Comunale mette a disposizione distributori automatici di sacchetti, palette e cestini, per la raccolta degli escrementi, e fontane per dissetare gli animali. E’ vietato condurre i cani nelle aree verdi attrezzate per i bambini e per le attività sportive, o dove venga indicato dalla cartellonistica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

Torna su
PisaToday è in caricamento