rotate-mobile
Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa, iniziati i lavori alle spiagge di ghiaia

Un intervento che, come annunciato dall'amministrazione comunale, si concluderà entro il mese di maggio in concomitanza con l'avvio della stagione balneare

"Sono iniziate già da qualche giorno le opere di spianamento delle spiagge di ghiaia a Marina di Pisa. Dopo anni di ritardi nell’esecuzione dei lavori per la difesa e la manutenzione del litorale, che hanno creato polemiche e disagi ai fruitori delle spiagge e agli operatori del turismo balneare, il Comune di Pisa si sta facendo pienamente carico delle opere di ripascimento e di rimodellazione degli arenili, con interventi finalmente eseguiti nei tempi idonei che termineranno entro il mese di maggio". E' la soddisfazione per l'intervento in corso sul litorale espressa via social dal sindaco di Pisa Michele Conti.

I tempi e le modalità di spianamento delle spiagge marinesi sono state al centro negli anni scorsi di una querelle tra Comune e Regione Toscana, con il primo che a più riprese ha lamentato i ritardi negli interventi da parte dell'ente regionale.

Per consentire la fruizione delle spiagge in tempi utili per l’inizio della stagione balneare, dal 2021 l'amministrazione comunale ha stabilito un accordo quadro della durata di tre anni (fino al 2023), grazie al quale la ditta affidataria dei lavori, la Tognetti di San Giuliano Terme, individuata tramite idonea procedura, è incaricata di intervenire ogni anno con i lavori di riprofilatura stagionale degli arenili ghiaiosi, rispettando i tempi idonei all’arrivo della stagione turistica, così da "minimizzare le procedure di affidamento e consentire un intervento immediato e veloce".


La fine dell'intervento è prevista entro il prossimo 1 giugno e per ridurre i disagi sul lungomare, le attività saranno svolte su una spiaggia per volta, con cantieri mobili che procederanno per stati di avanzamento. Durante i giorni festivi e prefestivi, quando è previsto un maggior afflusso di persone sul litorale, le attività saranno interrotte. I lavori di spianamento delle spiagge prevedono per quest'anno la riprofilatura delle celle n. 4, 5, 6 e 7 per un importo pari a 59.307 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa, iniziati i lavori alle spiagge di ghiaia

PisaToday è in caricamento