Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Barbaricina / Via Gaetano Donizetti

Via Donizetti: apre lo sportello di ascolto per migranti

Seguirà gli stranieri nello svolgimento di pratiche burocratiche e promuoverà attività per l'integrazione

Giovedì 13 aprile 2017 verrà inaugurato lo sportello di ascolto dell’Associazione Unità Migranti in Italia Onlus presso i locali del Consiglio Territoriale di Partecipazione n.2, siti in Via Donizetti al CEP.

Le attività di sportello si svolgeranno tutti i giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00 e avranno come obiettivo primario quello di promuovere politiche di inclusione sociale per cittadini stranieri, con particolare attenzione per le donne migranti, garantendo loro un migliore e più consapevole accesso a vari servizi. Il lavoro delle volontarie sarà, quindi, prettamente volto a incentivare iniziative che favoriscano attività a tutela delle pari opportunità, dando informazioni in ambito giuridico-legale, sanitario, amministrativo ed educativo-formativo, anche attraverso interventi di mediazione linguistico-culturale.

Il progetto, sostenuto dal CTP2 e votato all’unanimità nella seduta di Consiglio del 29 marzo 2017, è finalizzato ad incrementare sia il processo di integrazione nel tessuto sociale cittadino e sia quello di emancipazione delle madri con bambine e bambini piccole/i mediante attività di orientamento, tese a consentire la partecipazione ai corsi di formazione di lingua italiana ed alfabetizzazione informatica, organizzati dall’associazione stessa.  

Sarà così garantita all’utenza la possibilità di usufruire gratuitamente di una serie di servizi, che integrano o ampliano l’offerta pubblica già esistente sul territorio, come assistenza nella compilazione della modulistica (relativa a pratiche di anagrafe e bandi), rinnovo del permesso di soggiorno  et similia, accompagnamento nei percorsi di richiesta della cittadinanza, di ricongiungimento familiare, di richiesta d’asilo, di assistenza sanitaria, informazioni e sensibilizzazione su tematiche riguardanti la salute e la prevenzione, o ancora un supporto nella redazione del curriculum vitae e orientamento ai servizi offerti dal Centro per l’Impiego, informazione su opportunità formative e percorsi universitari, servizi di mediazione linguistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Donizetti: apre lo sportello di ascolto per migranti

PisaToday è in caricamento