Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Spostamento della Questura: anche la Uil Polizia contraria all'ipotesi

Il segretario provinciale di Uil Polizia, Gennaro Marcone: "Il trasferimento renderebbe problematico il servizio delle volanti"

"Il trasferimento della Questura nell'ex Palazzo della Provincia, dal punto di vista operativo, renderà di fatto problematico il servizio delle volanti e creerà dei problemi di connessione con le procedure di identificazione dei fermati". E' la posizione del segretario provinciale di Uil Polizia Gennaro Marcone.  "A tutti gli stranieri - afferma Marcone - è noto che il gabinetto di polizia scientifica è in via San Francesco, pertanto, nell'ipotesi di un'identificazione di un fermato in zona stazione, le volanti dovranno recarsi in via San Francesco per poi ritornare in piazza Vittorio per redigere gli atti e le misure da prendere. Tutto ciò in una zona che notoriamente è sempre bloccata dal traffico".

Secondo Marcone l'ipotesi di trasferimento della questura nei locali della ex Provincia sarebbe quindi "uno specchieto per le allodole che però creerà maggiore insicurezza. Tale sede potrebbe invece essere recuperata per dare dignità alla Polizia Municipale che ha tanti problemi nella sua sede e che resterebbe comunque in zona".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamento della Questura: anche la Uil Polizia contraria all'ipotesi

PisaToday è in caricamento