Cronaca

Stagione balneare al via il 1° maggio, Pesciatini: "Pronti ad accogliere in sicurezza i turisti"

L'assessore fa il punto sulla prossima stagione turistica che, come lo scorso anno, dovrà fare i conti con l'emergenza sanitaria. A Pisa torna la Mille Miglia sui lungarni

Favorevole alla riapertura degli stabilimenti balneari già a partire dal prossimo weekend l'assessore al Turismo Paolo Pesciatini. Il via alla stagione è stato annunciato dall'assessore regionale Leonardo Marras che ha sottolineato come rimarranno in vigore le regole già applicate per l'estate 2020.
"Credo sia un bene che la stagione balneare possa ricominciare già dal prossimo 1° maggio, tempo permettendo. Pisa e il suo litorale si faranno trovare pronti per accogliere in sicurezza i turisti. Questa opportunità consente ai nostri stabilimenti di anticipare l’inizio della stagione estiva e ospitare i clienti, grazie anche al rispetto dei protocolli già stati collaudati lo scorso anno - sottolinea Pesciatini - si tratterà anche per quest’anno prevalentemente di un turismo di prossimità. è la previsione, e questa anticipazione di stagione permetterà di gestire anche meglio i flussi, evitando assembramenti nei luoghi maggiormente d’interesse. Unitamente a questo, è positivo che le riaperture riguardino anche i più importanti musei della città, dal complesso di piazza dei Miracoli, ai vari musei del sistema di Ateneo, alle Mura di Pisa, al museo delle Navi Antiche che aprirà il 7 maggio prossimo, e a seguire gli altri luoghi di attrazione e di richiamo turistico".

"Come Comune - prosegue Pesciatini - in questo periodo non siamo stati fermi e abbiamo lavorato per assicurare la ripresa in sicurezza. Il nostro ufficio di informazioni turistiche in piazza Duomo è rimasto sempre aperto anche nei periodi in cui la Toscana era rossa, per garantire un presidio fisico di accoglienza e per promuovere la città tramite i canali social di 'Pisa Turismo'. A breve riapriremo anche il punto informazioni di piazza XX Settembre. Sul fronte degli eventi di richiamo, oltre a quelli legati a Marenia anche se ridotta nel suo cartellone, dopo anni di assenza abbiamo definito il ritorno a Pisa della storica corsa delle 1000 Miglia il prossimo 17 giugno quando le auto d’epoca sfileranno sui nostri Lungarni, mentre la sera precedente il litorale sarà protagonista assoluto del passaggio di una tappa del Ferrari tribute, con sosta a partire dalle 20.30. Inoltre, proprio in questi giorni stiamo definendo la prossima campagna di promozione turistica dopo il successo dello scorso anno. Sarà pianificata in due fasi che copriranno un periodo esteso da giugno al prossimo dicembre, rivolta al turismo di prossimità e al mercato estero a noi più affezionato, inglese, francese e tedesco, e sarà messa a disposizione anche dei nostri operatori turistici per raggiungere la loro clientela".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stagione balneare al via il 1° maggio, Pesciatini: "Pronti ad accogliere in sicurezza i turisti"

PisaToday è in caricamento