Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Mense e residenze universitarie: San Cataldo e Praticelli nel piano regionale

Il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato il piano di investimenti 2013-2015 per l'Ardsu che ammonta a 37 milioni di euro. A Pisa previsto uno stanziamento di 3 milioni di euro per l'intervento sulla mensa

Ammonta a 37 milioni di euro il piano degli investimenti 2013-2015 dell'Azienda diritto allo studio universitario, approvato a maggioranza, dalla commissione cultura del Consiglio regionale toscano, guidata da Nicola Danti (Pd). Contro il provvedimento ha votato il Pdl mentre non ha partecipato al voto Mauro Romanelli (Gruppo misto), criticando l'assenza di investimenti strutturali per l'efficienza energetica degli immobili e la più complessiva politica seguita sul tema dall'amministrazione regionale. Gli interventi prioritari del piano riguardano case dello studente e mense, con investimenti previsti di 13 milioni nel 2013, 17 nel 2014 e 7 milioni nel 2015.


Tra gli obiettivi di rilievo del Piano anche l'intervento sulla mensa di Pisa, che è la più grande d'Italia, per circa 3 milioni di euro, la realizzazione per la residenza di S.Cataldo, sempre a Pisa, e la trattativa per il campus Praticelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense e residenze universitarie: San Cataldo e Praticelli nel piano regionale

PisaToday è in caricamento