Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Polizia di Stato: a Pisa sindacati in stato di agitazione

I sindacati denunciano la limitazione della libertà sindacale: "Amareggiati e preoccupati"

Le organizzazioni sindacali del personale della Polizia di Stato FSP, Lo Scudo, Silp CGIL, SAP, COISP e SIAP di Pisa hanno interrotto le relazioni sindacali. "Le motivazioni alla base della decisione - si legge in una nota congiunta - sono da imputare alla scelta del questore di limitare gli spazi sindacali attraverso modifiche alla contrattazione decentrata che, tra l’altro, pongono le basi per un futuro funzionamento non trasparente e non imparziale di organismi quali le Commissioni paritetiche provinciali. Queste organizzazioni sindacali non possono accettare una simile gestione dei rapporti sindacali poiché, limitare le libertà sindacali e creare i presupposti per un’amministrazione non trasparente e non imparziale, significa inficiare il senso di democrazia, elemento cardine in un’istituzione quale la Polizia di Stato".

"Siamo molto amareggiati e preoccupati - proseguono i sindacati - ma proprio l’atteggiamento del questore impone un segnale fermo per rendere chiaro il malcontento e il disagio causati in poco più di un anno dall’arrivo nella nostra città. Pertanto manterremo lo stato di agitazione finché il questore Rossi non darà un vero segnale di distensione, ripristinando le regole che fino a pochi mesi fa venivano puntualmente rispettate".

"Nonostante l’interruzione dei rapporti sindacali comunicata al questore e al Dipartimento della P.S. appena alcuni giorni fa - concludono - parteciperemo ugualmente alla festa della Polizia di Stato in programma il 10 aprile presso la Caserma Mameli, poiché rappresenta un momento particolare e unico di attaccamento verso l’istituzione Polizia di Stato, di ricordo verso i nostri colleghi caduti nell’adempimento del dovere, di vicinanza a quei poliziotti meritevoli che riceveranno onorificenze per il loro operato e che noi rappresentiamo con grande fierezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia di Stato: a Pisa sindacati in stato di agitazione

PisaToday è in caricamento