Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Santa Croce sull'Arno: inaugurata la stele di Romano Masoni

Dedicata a Santa Cristina, l'installazione si trova nei pressi di via Gremina, nella zona industriale

E' stata inaugurata ieri, 26 ottobre, a Santa Croce sull'Arno, una stele firmata da Romano Masoni, artista santacrocese a cui la famiglia Pinori dell’azienda Sapa ha chiesto di ideare e realizzare un'opera per completare la riqualificazione degli spazi pubblici vicini al nuovo capannone della conceria, nei pressi di via Gremina angolo via del Trebbio Nord, nella zona industriale di Santa Croce sull'Arno.

La stele è dedicata a Santa Cristiana e al lavoro della concia. "E' un modo - scrive il Comune in una nota - per esprimere l'attaccamento a Santa Croce sull'Arno, alla sua storia, alla sua vita. Lo è per i titolari dell’azienda Sapa, perché decidono di portare cultura e bellezza nella zona industriale, adottando uno spazio pubblico e arricchendolo con un'opera di grande pregio. Lo è per l'autore, che riflette sulla popolarità della figura della Santa, e allo stesso tempo le affianca elementi materiali, terreni, accostandole domande, fatti, immagini della Storia e del Presente. Lo è per le Istituzioni e tutta la comunità, che hanno, grazie a questo inserimento, un'altra occasione per riconoscersi reciprocamente, insieme alle suore che vivono nel Monastero e più di tutti si sentono vicine a Santa Cristiana".

Il messaggio sulla stele è un augurio: "Che la potente forza evocativa di Santa Cristiana possa ispirarci, e che il lavoro della concia, faticoso quanto importante per Santa Croce, possa continuare ad evolversi e farci crescere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Croce sull'Arno: inaugurata la stele di Romano Masoni

PisaToday è in caricamento