Cronaca

Straordinari Giugno Pisano: lavoratori non pagati?

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

GIOVANNI GARZELLA HA PRESENTATO IN QUESTE ORE UNA QUESTION TIME SU UNA VOCE CHE STA GIRANDO IN COMUNE: "non si pagano 500 ore di straordinario ai lavoratori del Giugno Pisano".

"Non ci posso credere!" - afferma Giovanni Garzella - "Non è possibile che ancora una volta non si proceda al pagamento subito del lavoro svolto come prevede il contratto di lavoro. Ho ritenuto opportuno promuovere questa question time  per smentire una voce che gira in queste ore tra i dipendenti creando sconforto e delusione, sono certo che mi si risponderà che non corrisponde la vero..........Se fosse vero sarebbe gravissimo anche perché a questo punto dovremmo capire cosa hanno coperto gli sponsor e cosa ha coperto l'amministrazione comunale, in termini di spesa."

QUESTION TIME EX ART. 34, 3° CO., REG. C.C. Il Capogruppo GIOVANNI GARZELLA

Oggetto: “MANCATO PAGAMENTO DELLE ORE DI LAVORO STRAORDINARIO EFFETTUATE IN OCCASIONE DELLE MANIFESTAZIONI STORICHE DEL GIUGNO PISANO 2014. Il sottoscritto Giovanni Garzella, Capogruppo consiliare di Forza Italia - PDL,chiede di sapere se corrisponda al vero che non sono state ancora retribuite le 500 ore di straordinario effettuate da coloro che hanno lavorato in occasione delle manifestazioni storiche del Giugno Pisano 2014, perché mancano le risorse e l’Amministrazione Comunale non avrebbe l’intenzione di procedere ad una variazione di bilancio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straordinari Giugno Pisano: lavoratori non pagati?

PisaToday è in caricamento