Centro storico: una 'street food gallery' nei locali ex Akua Keta

All'interno dell'immobile, in fase di ristrutturazione, dovrebbero insediarsi una decina di attività. L'area potrà ospitare circa 200 persone a sedere. I dettagli del progetto

Un'area dedicata "allo street food di qualità" nei locali dell'ex Akua Keta in via Sancasciani, in pieno centro città a Pisa. E' l'idea che sta sviluppando Christian Santaniello, titolare del food truck Pizzeria Papà Ninuccio Viaggiante. Una nostra vecchia conoscenza che, alcuni mesi fa, lanciò la protesta contro la delibera della Giunta comunale che vietava ai furgoncini di street food di accedere nelle zone universitarie. "Da allora - spiega Santaniello - con il sostegno di Confcommercio, ho dato vita ad un progetto a cui stavo pensando già da tempo. Realizzare in città una 'street food gallery' dove poter consumare le migliori eccellenze culinarie del settore". 

Il progetto sta prendendo corpo in queste settimane, grazie anche ad un importante investimento. "Ho affittato il locale - spiega Sanataniello - dove si trovava fino a qualche tempo fa l'Akua Keta. In questi giorni stiamo realizzando alcuni lavori all'interno della struttura per renderla più moderna ed ospitale. Terminati gli interventi la città avrà a sua disposizione uno spazio riqualificato, un punto di incontro con 200 posti a sedere che permetterà ai consumatori di entrare in contatto con il mondo variegato dello street food".

L'obiettivo è quello di inaugurare l'area il prossimo 20 maggio. "Al momento - prosegue Santaniello - sto cercando di contattare alcune attività che, subaffitando gli spazi a disposizione, mi 'affiancheranno' in questa avventura. In totale saranno dieci gli 'stand' che verranno realizzati, 8 dedicati al cibo e due alle bevande. Ogni stand metterà in vendita i suoi prodotti, che potranno essere consumati direttamente sul posto o portati via. L'idea è quella di ospitare cucine da tutto il mondo: la gallery infatti non sarà solo un luogo in cui distribuire un prodotto, ma un  posto in cui poter confrontare le varie cucine e varie culture, tutto in un unico posto".

L'area metterà a disposizione dei consumatori anche alcuni servizi, "tra cui una rete wi-fi sempre accessibile, servizi igienici e maxischermi. Una volta inaugurata l'area resterà aperta tutti i giorni, dalle 12 alle 22 durante i giorni settimanali e fino alle 1.30/2 durante le sere del weekend".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività interessate a partecipare alla 'street food gallery' possono contattare il numero 331 7105582 oppure inviare una mail all'indirizzo info@streetfoodgallery.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus, sostegno alle famiglie indigenti: buoni spesa da 100 euro

Torna su
PisaToday è in caricamento