Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Cascina

Studente colpito da meningite, l'Asl di Firenze: "Chi era allo Yab contatti il medico"

Il giovane era infatti stato a ballare nel locale fiorentino la sera di sabato 31 gennaio. Per questo l'Azienda Sanitaria rivolge un appello a chi è stato potenzialmente in contatto con il ragazzo

Un avviso a chi la sera di sabato 31 gennaio fra la mezzanotte e le 4 del mattino è stato alla discoteca Yab di via Sassetti a Firenze: si metta in contatto con il proprio medico curante o con una guardia medica o con il servizio di igiene pubblica della Asl per effettuare al più presto una profilassi antibiotica contro la meningite.
Quella sera, infatti, lo studente dell'istituto 'Pesenti' di Cascina, da qualche giorno ricoverato in rianimazione all’ospedale Cisanello di Pisa con appunto un’infezione da meningococco, è stato a ballare nel locale fiorentino.

Il servizio di prevenzione della Asl di Firenze, allertato dai colleghi pisani, oltre ad aver contattato i responsabili della discoteca, sta cercando di individuare chi appunto possa essere stato a lungo in contatto con quel ragazzo quella sera e, in via precauzionale, invita tutti coloro che quella sera, ma solo quella sera, sono stati lì, ad eseguire la profilassi prevista in questi casi.
Eventuali informazioni possono essere richieste chiamando l’ufficio malattie infettive del servizio di igiene e sanità pubblica della Asl nelle ore mattutine ai numeri 055-6933753 – 055-6933765 – 055-6933555 oppure il numero di reperibilità medica 329-6507714.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente colpito da meningite, l'Asl di Firenze: "Chi era allo Yab contatti il medico"

PisaToday è in caricamento