Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Università: affetta da distrofia, studierà via web a Pisa e realizzerà il suo sogno

Silvia, una ragazza sarda di 19 anni, avrà la possibilità, nonostante la sua malattia, di seguire i corsi di Informatica dell'Ateneo pisano, grazie a collegamenti in videoconferenza. Sarà seguita part-time da due tutor

Il suo desiderio ora diventerà realtà. Silvia, 19 anni, di Narcao (Carbonia-Iglesias), è affetta da atrofia muscolare spinale di tipo I ed avrebbe tanto voluto seguire le lezioni del corso di laurea in Informatica. Ma questo sogno non è destinato a restare chiuso in un cassetto. La ragazza infatti potrà seguire le lezioni in videoconferenza grazie ad un collegamento con l'Università di Pisa.

Venerdì prossimo i dirigenti dell'Asl del Sulcis assieme ai rappresentanti del Comune di Narcao, della Provincia commissariata di Carbonia Iglesias, dell'Università di Pisa firmeranno l'accordo per modulare il progetto integrato di assistenza. "Ora Silvia inizierà a seguire le lezioni universitarie in videoconferenza - ha spiegato l'Asl - avrà la possibilità di scaricare le lezioni registrate e sarà affiancata da uno-due studenti senior part time con esperienza nel corso di studio di Silvia per attività di tutorato a distanza".


La giovane lo scorso anno ha conseguito il diploma all'Istituto Tecnico industriale minerario di Iglesias ed ora si è iscritta alla facoltà di Informatica nell'ateneo di Pisa. Dunque, nonostante la sua malattia, potrà continuare a studiare per diventare una super esperta di pc e nuove tecnologie. In bocca al lupo Silvia!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: affetta da distrofia, studierà via web a Pisa e realizzerà il suo sogno

PisaToday è in caricamento