Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa, malore dopo l'immersione: muore sub di Cascina

La tragedia è avvenuta davanti allo stabilimento della Croce Rossa. Inutili i soccorsi: l'uomo è morto nell'infermeria dello stabilimento balneare dopo che i sanitari della Croce Rossa e il medico del 118 hanno provato a lungo a rianimarlo

Tragedia allo stabilimento balneare della Croce Rossa. Un sub di Cascina di 56 anni è morto dopo avere effettuato una battuta di pesca subacquea in apnea a Marina di Pisa. L'uomo intorno alle 13 è stato colto da malore dopo essere riemerso davanti allo stabilimento balneare della Croce Rossa. I soccorsi sono stati immediati, ma per il cascinese, che in un primo momento non si riusciva a identificare perché sprovvisto di documenti, non c'é stato nulla da fare. L'uomo è morto nell'infermeria dello stabilimento balneare dopo che i sanitari della Croce Rossa e il medico del 118 hanno provato a lungo a rianimarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa, malore dopo l'immersione: muore sub di Cascina

PisaToday è in caricamento