Vecchiano: 37enne si uccide con il gas di scarico della sua auto

Il corpo è stato ritrovato dal proprietario di una falegnameria: il giovane infatti aveva parcheggiato la vettura nel piazzale dell'azienda in Via Traversagna. Dopo aver collegato il tubo ha acceso il motore

Via Traversagna

Si è lasciato morire respirando il gas di scarico della sua auto. Una fine orribile per un uomo di 37 anni che ha parcheggiato la sua auto in Via Traversagna, nel Comune di Vecchiano, all'interno di un piazzale di una falegnameria, poi ha collegato un tubo dal gas di scarico all'interno della vettura, ha acceso il motore, uccidendosi. Il corpo, ormai privo di vita, è stato trovato dal proprietario della falegnameria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Lanciano un petardo in una paninoteca sui lungarni: titolare colpito con un pugno

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Danneggiamenti nelle scuole durante l'occupazione, gli studenti: "Condanniamo i vandalismi, siamo dispiaciuti"

  • Perde il controllo dell'auto e finisce in un negozio

Torna su
PisaToday è in caricamento