Suicidio imprenditore a Santa Croce sull'Arno: aveva problemi economici

Il corpo, ormai privo di vita, è stato ritrovato dal fratello. L'uomo, che si è impiccato all'interno di un locale dell'azienda, ha lasciato un biglietto in cui parla dei problemi economici della sua ditta

E' stato ritrovato privo di vita questa mattina il corpo di un imprenditore 65enne, titolare di un'azienda di prodotti chimici per il settore conciario di Santa Croce sull'Arno. L'uomo si è suicidato impiccandosi e ha lasciato un biglietto in cui si citano problemi economici all'origine del tragico gesto. E' stato il fratello, che gestiva con la vittima ed una sorella l'azienda di famiglia, a trovare il cadavere in un locale della ditta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. (fonte Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento