Cronaca Gagno

Supermercati Dico a rischio chiusura: a Gagno dipendenti in bilico

Sono tre i punti vendita in Toscana, tra cui anche quello pisano, che stanno affrontando la difficile situazione che si è venuta a creare dopo la cessione, circa un anno fa, della catena dei supermercati da Coop Italia al gruppo Tuo

163 lavoratori stanno affrontando una difficile situazione a causa della cessazione dei supermercati Dico di Fucecchio, Rovezzano (Firenze) e Gagno (Pisa) che a giugno 2013 vennero interessati dalla procedura per la cassa integrazione guadagni straordinaria, insieme ad altri 32 punti vendita distribuiti in tutta Italia. La complicata situazione occupazionale, come hanno riferito i sindacati, si è venuta a creare dopo la cessione, circa un anno fa, della catena dei supermercati da Coop Italia al gruppo Tuo.

Le RSU della catena di supermercati Dico sono state ascoltate in commissione emergenza occupazionale "per capire come possiamo muoverci per fare luce sulla questione", ha detto il presidente della commissione emergenza occupazionale, Paolo Marini. "Le prossime mosse - ha aggiunto - saranno quelle di contattare le sigle sindacali del tavolo nazionale che hanno firmato l'accordo con il Ministero per avere il quadro completo della situazione. Investiremo della questione anche l'assessore al lavoro della Regione Toscana Gianfranco Simoncini, presenteremo una mozione per la prossima seduta del Consiglio Regionale". (Agenzia Dire)


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supermercati Dico a rischio chiusura: a Gagno dipendenti in bilico

PisaToday è in caricamento