rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Pontedera

La Susa Trasporti sbarca in riva all'Era: primo pilastro per il nuovo insediamento

Sorgerà in via Olivetti. Il sindaco Franconi: "Accogliamo con grande favore l'arrivo a Pontedera di una nuova realtà di carattere nazionale"

Primo pilastro, primo passo verso un nuovo insediamento nel territorio. E' stato celebrato infatti ieri a Pontedera, insieme a tutti gli attori coinvolti (Comune, Susa Trasporti, progettisti, impresa), un momento importante del progetto di realizzazione di una nuova filiale di Susa Trasporti in via Olivetti.
Susa Trasporti è una primaria azienda attiva nel settore della logistica e trasporti su tutto il territorio nazionale. Susa utilizzerà la filiale di Pontedera per espandere i propri servizi nel territorio toscano. Il terreno su cui insisterà il nuovo magazzino è di proprietà del Fondo Aphrodite, gestito da Kryalos SGR.

Mileway, advisor di Kryalos SGR per la gestione del Fondo, ha individuato la possibilità di realizzare questo progetto nell’ambito di una residua potenzialità edificatoria su un più ampio lotto fondiario di circa 43.000 mq ed ha curato i rapporti con Susa.
Con l’occasione, verranno ultimate anche le opere di urbanizzazione già realizzate in occasione del precedente sviluppo di qualche anno fa.

La superficie coperta si estenderà su un’area di circa 4.000 mq con pianta rettangolare, baie di carico sui due lati lunghi e ampi piazzali di manovra. L’altezza sotto trave è di circa 8 m ed è inoltre prevista la realizzazione di uno spazio destinato a un corpo uffici.
L’immobile sarà realizzato in conformità alle best practice in ambito green e sarà certificato 'Breeam in use - very good'.

Grande entusiamo da parte del sindaco di Pontedera, Matteo Franconi, tra i partecipanti all’evento di inaugurazione: “Accogliamo con grande favore l'arrivo a Pontedera di una nuova realtà di carattere nazionale e ringraziamo chi ha investito su questa zona. La nostra area produttiva e logistica è collocata nel cuore della Toscana e la sua centralità sull'asse Livorno, Pisa, Firenze, con la vicinanza ai corridori infrastrutturali della Toscana, è sicuramente un fattore di ulteriore crescita e sviluppo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Susa Trasporti sbarca in riva all'Era: primo pilastro per il nuovo insediamento

PisaToday è in caricamento