Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Fossa Nuova, autocisterna perde gasolio: in corso la bonifica

Il liquido sarebbe stato contenuto in un'autocisterna posteggiata nel piazzale di un'azienda di autotrasporti livornese. L'intervento riguarda un tratto del canale lungo circa trecento metri

Arpat, Protezione Civile, Polizia Provinciale e Vigili Urbani di Pisa in azione all’alba di questa mattina lungo la Fossa Nuova, il canale quasi al confine con i comuni di Collesalvetti e Livorno, in cui vi è stato uno sversamento accidentale di gasolio proveniente da un'autocisterna posteggiata nel piazzale di un’azienda di autotrasporti livornese e finito in una griglia per la raccolta dell’acqua piovana che conduce al corso d’acqua.

Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, chiamati da alcuni cittadini della zona, che hanno allertato Arpat e Protezione Civile per l’intervento di bonifica affidato ad una ditta specializzata che si concluderà al più tardi domani e che riguarda un tratto del fosso lungo circa trecento metri, immediatamente delimitato da cosiddette 'barriere assorbenti' capaci di trattenere il gasolio presente nell’acqua impedendogli di arrivare al mare.

Al momento sono in corso le indagini da parte della Polizia Municipale al fine di accertare con precisione la dinamica dell’incidente e individuarne le responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossa Nuova, autocisterna perde gasolio: in corso la bonifica

PisaToday è in caricamento