Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Svincolo di Migliarino Pisano: partiti i lavori per la seconda rotatoria

L'intervento di Anas interessa lo svincolo della A11 con la Statale Aurelia

Sono ripartiti, come promesso da Anas, i lavori allo svincolo della A11 con la SS Aurelia sul territorio vecchianese per la realizzazione della seconda rotonda. "Nel pieno rispetto di quanto ci era stato garantito lo scorso luglio, quando abbiamo inaugurato la prima delle due rotatorie, Anas ha ripreso i lavori all'inizio di questa settimana per il completamento dell'opera", afferma il Sindaco Massimiliano Angori che si è recato di persona nella mattina di venerdì 31 agosto sul cantiere.

"I lavori - aggiunge il primo cittadino - riguardano adesso anche l'uscita del casello dell'autostrada al casello di Migliarino, dove ci sono alcuni restringimenti di carreggiata. Gli interventi proseguono spediti e Anas conta di ultimare l'intera opera per la fine del mese di ottobre, dal momento che sono previsti anche lavori di rifinitura degli spazi esterni e aree a verde".

Commenta soddisfatto l'assessore ai Servizi del Territorio, Michele Nicolini: "Già l'apertura della prima rotatoria è stata un notevole passo in avanti per la nostra viabilità locale, in un momento in cui il traffico sull’Aurelia è più intenso anche in considerazione del periodo estivo e della chiusura del Ponte di Pontasserchio. E si è trattato di un ottimo risultato per la messa in sicurezza dell’intero svincolo".

Si è trattato di un percorso non semplice, soprattutto dal punto di vista amministrativo e burocratico, quello del cantiere Anas per la realizzazione di una doppia rotatoria: il cantiere ha subito numerose battute d'arresto anche in fase di affidamento dei lavori. "Si tratta di un progetto atteso da anni dalla comunità vecchianese - ha detto il sindaco Angori - un’opera che interessa uno dei nodi viari di importanza nazionale, percorso ogni giorno da migliaia di automobilisti. Mi preme precisare che si tratta di un progetto non calato dall’alto, ma incentrato pienamente sulle esigenze della comunità locale, realizzato su volontà dell’amministrazione Pardini e lo posso testimoniare in prima persona poiché già nel 2010, in qualità di Assessore ai Lavori Pubblici proprio nella Giunta Pardini, insieme a componenti dell’Ufficio Tecnico comunale, più volte ci recammo a Roma al Ministero dei Trasporti per sottoporre le nostre proposte in tema di transitabilità sul territorio locale. L’intera opera di snellimento della viabilità, inoltre, è funzionale anche per la zona industriale vecchianese, dove ogni giorno circolano circa 2400 addetti che lavorano nelle singole imprese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svincolo di Migliarino Pisano: partiti i lavori per la seconda rotatoria

PisaToday è in caricamento