Cronaca

Tagli ai servizi postali a Volterra, il sindaco ai cittadini: "Segnalateci eventuali disservizi"

L'obiettivo delle amministrazioni di Volterra, Montecatini e Pomarance è controllare la sperimentazione della nuova organizzazione dell'azienda

"Come sindaci invitiamo la popolazione a segnalare i disagi e i disservizi che si verificheranno riguardo alla consegna con il varo del nuovo modello organizzativo sperimentale". Così i sindaci di Volterra, Montecatini e Pomarance al termine dell’incontro di martedì sui tagli ai servizi postali a Saline di Volterra. Al centro dell’incontro la consegna a giorni alterni. All’incontro hanno partecipato anche le organizzazioni sindacali Cgil e Uil, l'assessore alle attività produttive di Volterra, gli operatori e i cittadini. "Proprio perchè sperimentale - spiega il sindaco di Volterra Marco Buselli - dovremo essere in grado di documentare al meglio le criticità, che non sono certo ascrivibili agli operatori, ma al nuovo sistema che Poste Italiane vuole implementare, a partire da lunedì. Potete mandare alle nostre mail istituzionali ogni criticità rilevata"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai servizi postali a Volterra, il sindaco ai cittadini: "Segnalateci eventuali disservizi"

PisaToday è in caricamento