Taglio di alberi pericolanti lungo la SP 55 'Pian del Pruno' e la SP 14 'di Miemo'

L'intervento si rende necessario per la presenza di piante secche e quindi pericolose per la sicurezza stradale

Al via da mercoledì 26 agosto alcuni interventi di taglio di piante lungo le strade provinciali SP 55 e SP 14 . L'abbattimento riguarderà esclusivamente piante morte o secche, o pericolanti, che possono nuocere alla sicurezza stradale. 
"L'intervento è stato comunicato e condiviso anche con il Presidente del Wwf  Alta Toscana Marcello Marinelli, in un’ottica di partecipazione e condivisione degli interventi che la Provincia attua sui beni ambientali per la sicurezza della viabilità - spiega il presidente Massimiliano Angori - segno che il nostro Ente persegue sia la pubblica incolumità che la tutela ambientale, quando si vanno ad eseguire tali interventi". I tecnici della Provincia hanno potuto verificare, inoltre, l’assenza di nidi nelle piante destinate al taglio, e la particolare pericolosità stradale data dallo loro inclinazione.

Gli interventi saranno realizzati per conto della Provincia di Pisa dalla Ditta 'Il Carro Società Cooperativa Agricola' (Livorno). In particolare sulla SP 55 'Pian del Pruno' dal km 2+000 al km 3+500 e sulla SP 14 'di Miemo' dal km 10+000 al km 24+000 a partire dal 26.08.2020 e fino al 08.09.2020 saranno istituite limitazioni di carreggiata con circolazione a senso unico alternato per tratti di lunghezza massima di 100 metri regolati da impianto semaforico e/o movieri  durante la fascia oraria compresa tra le ore 08:00 e le ore 18:00 per effettuare l’abbattimento di alberature poste a margine della strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno attuate temporanee chiusure complete del traffico solo al momento dell’abbattimento, mantenendo così la massima sicurezza per il pubblico transito; chiusure la cui durata sarà contenuta entro il tempo massimo di 5 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento