Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

TappoBag: le borse con i tappi per rispettare l'ambiente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Riciclo, moda, ecosostenibilità. Sono queste le tre parole chiave del progetto TappoBag, realizzato dall’associazione Let’s Eco Party. Partendo da uno scarto semplice, come i tappi delle birre, si arriva alla creazione di una linea di borse fatte completamente a mano, pezzi unici o serie limitate.

Coloratissime, tinta unita, multiformi. TappoBag, col suo design particolare ed unisex, ha conquistato in pochissimo tempo il cuore del pubblico italiano ed europeo, grazie alla sua originalità ed al messaggio ecofriendly che viene lanciato attraverso la sua realizzazione.

A gennaio 2013 queste borse uniche hanno sfilato sulla passerella della settimana della moda di Berlino. L’associazione, infatti, è stata selezionata per partecipare all’Ethical Fashion Show, dove sono state lanciate tutte le nuove idee green da indossare per l’autunno inverno 2013/14.

Grazie alla partecipazione a questo evento, è partita una collaborazione con l’Open Design City, presso il Betahaus a Berlino. A febbraio 2013 la selezione per il Camden Lock Market a Londra. A novembre 2013 TappoBag è stata selezionata da Wowcracy per partecipare al Vogue Talents Contest v.2, riuscendo a raggiungere il founding goal in meno di una settimana.

Da gennaio 2014, TappoBag è stata selezionata da DaWanda per gli special features: Cercaregali - Giftfinder Italia, Tendenze Primavera Italia, Tendances européennes France, Trend Report Primavera/Verano Espana, Trend Report Berlin, Trend Report Poland, LoveBook DaWanda 2014.

Oggi, TappoBag collabora con moltissime realtà della moda e del riciclo, come Wowcracy, DaWanda, Blomming, Fancy, Eco Art First, Scartline, Ethical in Style, Fruugo, e molti altri.

Informazioni su TappoBag

Nel 2012 Smiler, la designer dell’associazione, si è messa alla ricerca di un materiale di scarto non ancora utilizzato ed altamente inquinante, per creare il design delle sue borse. Dopo un attento studio, si è resa conto della quantità inimmaginabile di tappi che ogni giorno vengono gettati nella spazzatura, senza un riutilizzo intelligente a favore dell’ambiente. Da qui l’idea di creare una linea di borse ed accessori creati con questo materiale di scarto.

Ogni borsa è fatta completamente a mano, con passione ed i più alti standard qualitativi dai volontari e dagli artigiani che collaborano con l’associazione. Per ogni borsa sono necessarie dalle 4 ore di lavoro, ad esempio per una pochette, ai 4 giorni per i modelli più grandi o particolari.

I tappi provengono da diversi locali della provincia di Pisa, in cui vengono raccolti settimanalmente. Ogni tappo viene lavato, sterilizzato, forato in quattro punti ed unito col fil di ferro agli altri tappi. L'ultimo passo è la cucitura della borsa, e dei tappi su di essa.

TappoBag è un progetto che ha un'anima, e che nasce dal desiderio di fare un miglior uso delle risorse limitate del nostro Pianeta. L’obiettivo principale è quello di creare prodotti di alta qualità senza lo sfruttamento dell'ambiente, che è troppo spesso presente nel settore della moda. Il punto di forza del progetto è di riuscire a ridurre, allo stesso tempo, l'impatto sull'ambiente in due diversi settori dell'industria: l'industria delle bevande e l'industria della moda.

Ogni borsa impedisce dai 20 ai 230 tappi, a seconda del modello, di essere gettati in discarica, e all’incirca il 90% dei materiali utilizzati è riciclato. Le borse inoltre sono completamente cruelty free e possono essere realizzate su misura, scegliendo tra 13 modelli, 20 tipi di stoffe, 30 marche di tappi e la possibilità di far creare ai grafici dell’associazione un disegno personalizzato. I modelli variano dalle shopping bag, alle shoulder bag, alle custodie per tablet.

Anche l'impatto ambientale delle spedizioni viene preso in grande considerazione. Per questo motivo TappoBag pianta uno o più alberi per ogni borsa venduta, sostenendo i progetti di “Trees for the Future”.

— — —

Attraverso il progetto TappoBag vogliamo contribuire a difendere il Pianeta dall’inquinamento atmosferico e dall’enorme quantità di rifiuti che oramai lo stanno sommergendo. Abbiamo tutti bisogno di fare scelte migliori, perché prendersi cura della nostra Terra non è più un'opzione, ma una necessità.

Il ricavato delle vendite viene reinvestito dall’associazione per le diverse iniziative organizzate durante l’anno.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda.

TappoBag

c/o Associazione "Let’s Eco Party"

Piazza La Porta, 1 - Montecastello

Pontedera 56025 (Pisa)

Italia

Tel. +39 0587 092149

Mob. +39 366 3670771

Skype: tappobag

www.tappobag.com

info@tappobag.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TappoBag: le borse con i tappi per rispettare l'ambiente

PisaToday è in caricamento