Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca San Giuliano Terme

Teatro Rossini di Pontasserchio: successo per la serata inaugurale

La stagione 2015-2016 è iniziata sabato con l’emozionante spettacolo 'Viaggio d’acqua' dedicato al fiume Serchio. Prossimo appuntamento il 21 novembre con il premio alla memoria di Marco Domenico Verdigi

Buona la prima per il Teatro Rossini di Pontasserchio, che con lo spettacolo 'Viaggio d’acqua' di sabato ha inaugurato la stagione teatrale 2015-2016. Era presente il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio, che ha dichiarato: "Per me è stato motivo di grande soddisfazione assistere a questo spettacolo, capace di regalarci momenti di grande intensità, e vedere il teatro nuovamente pieno. Una soddisfazione che nasce dalla consapevolezza delle tante difficoltà che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi mesi per raggiungere questo importate obiettivo".

"In un momento in cui lo stato della cultura è pericolosamente in bilico - prosegue il primo cittadino - la scelta che abbiamo fatto di rilanciare lo storico teatro pontasserchiese tramite una gestione diretta, senza avvalerci quindi di professionisti del settore, è stata sicuramente una scelta coraggiosa. Una sfida che abbiamo affrontato e superato grazie al prezioso lavoro dell'Ufficio cultura e all'impegno delle associazioni del Comitato d'indirizzo voluto dal comune. Proprio alle associazioni va il mio più sentito ringraziamento: è soprattutto grazie al loro prezioso lavoro, alla loro esperienza e alla loro passione che è stato possibile costruire una proposta culturale importante, sia per la qualità che per la quantità degli spettacoli".

Lo spettacolo è iniziato fuori dal teatro con un intervento musicale della Filarmonica Sangiulianese, che ha poi accompagnato i tanti visitatori all'interno. E' proseguito poi all'insegna dei vari linguaggi dell'arte: la parola, la musica e la danza. Il tema conduttore è stato quello del Serchio, l'amico-nemico che da sempre accompagna la vita di Pontasserchio. Il fiume è stato anche voce narrante, grazie a Dario Focardi dell'associazione Teatri della Resistenze, che dello spettacolo ha curato la regia e il coordinamento tra le varie associazioni che hanno contribuito alla sua realizzazione.

Sono 12 gli appuntamenti in calendario. Prossimo appuntamento sabato 21 novembre con il premio intitolato alla memoria di Marco Domenico Verdigi, il ventritrenne sangiulianese che il 21 agosto 2004 perse la vita salvando dal mare in tempesta due bambini che stavano affogando. Poi domenica 29 novembre la Festa della Toscana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Rossini di Pontasserchio: successo per la serata inaugurale

PisaToday è in caricamento