Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

L’Università di Pisa presenta tre tecnologie brevettate al Tech Share Day 2020

L’evento fa incontrare ricerca pubblica e aziende dei settori biomedicale e delle scienze della vita

L’Università di Pisa partecipa con 3 tecnologie brevettate a Tech Share Day 2020 2020 (TSD 2020), evento completamente in digitale che mette in contatto il mondo della ricerca pubblica con quello delle imprese, degli investitori e degli innovatori, che si svolgerà online dall’11 al 13 novembre.
I brevetti presentati dall’Ateneo e supportati dall’Unità Servizi per il Trasferimento Tecnologico sono: “Nuovi derivati biciclici per la cura di diabete e obesità” (referente il prof. Mauro Pineschi); “Agenti melanocortinici per terapia dei tumori” (referente il prof. Guido Bocci; “Apparato di elettrofilatura e microestrusione” (referente il prof. Giovanni Vozzi).

Tech Share Day 2020 è un evento organizzato da Netval, UIBM e Politecnico di Torino che mira a mettere in contatto esperti e opinion leader dall’accademia, dal mondo dell’industria e da quello degli innovatori, con l’intento di promuovere la collaborazione e stimolare la creazione di sinergie nel campo del biomedicale e delle scienze della vita tra imprese ed università, centri di ricerca ed EPR.
Durante il TSD verranno presentate più di 500 tecnologie, tutte legate al settore del biomedicale e delle scienze della vita, provenienti da oltre 70 dei più importati centri di ricerca e università sul territorio nazionale.
L’evento inoltre renderà possibile un’attività di networking tra i partecipanti che desiderano ingaggiarsi per approfondimenti rispetto a determinate specificità di settore, con l’obiettivo di far crescere i progetti in campo che vogliono diventare soluzioni concrete e raggiungere il mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Università di Pisa presenta tre tecnologie brevettate al Tech Share Day 2020

PisaToday è in caricamento