Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Telefonate per una campagna di finanziamento dei Vigili del Fuoco: "Non è vero nulla"

Il Comando di Pisa segnala, in particolare a Castelfranco di Sotto, episodi di tentata truffa sfruttando il nome del Corpo

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Pisa rende noto che "non è in corso alcuna campagna di finanziamento o vendita di riviste, calendari o gadgets".

La specificazione si è resta necessaria in quanto "purtroppo, in questi giorni, alcuni cittadini hanno ricevuto richieste telefoniche da parte di ignoti che, spacciandosi per Vigili del Fuoco, hanno effettuato la vendita di prodotti. Il Comando non ha autorizzato iniziative di raccolta fondi, anche perché il Corpo Nazionale non viene finanziato dalle vendite telefoniche o porta a porta. Chiunque venisse contattato e ricevesse richieste economiche a nome dei Vigili del Fuoco non esiti a segnalare la cosa alle Forze dell'Ordine".

L'area interessata dalle chiamata è stata in particolare quella di Castelfranco di Sotto, ma dal Comando non escludono che possano essere coinvolti territori più ampi.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telefonate per una campagna di finanziamento dei Vigili del Fuoco: "Non è vero nulla"

PisaToday è in caricamento