Prosegue la pioggia: allerta meteo gialla in Toscana

L'avviso della protezione civile per temporali forti è valido per tutto il territorio regionale fino alle 20 di lunedì

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso una nuova allerta meteo di codice giallo per temporali forti, con associato rischio
idrogeologico-idraulico del reticolo minore, con validità fino alle ore 20 di oggi, lunedì 31 agosto. L'avviso è valido per tutta la regione. Per domani previsto un miglioramento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni meteo 

Per oggi sono previste precipitazioni sparse, più probabili sulle zone costiere e centro meridionali della regione, anche a carattere di rovescio o temporale. Possibilità di colpi di vento e grandinate nei temporali più intensi. Miglioramento in serata.
Vento: deboli variabili. Moderati, prevalentemente meridionali sul mare al largo.
Temperatura: in ulteriore calo.
Mare: molto mossi tendenti a mossi a nord dell'Elba. Mossi altrove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento