Pontedera: dal 4 maggio consentiti tennis, pesca sportiva ed equitazione

Tra le altre attività consentite (solo ai residenti) anche pesca sportiva e wakeboard. E' quanto prevede un'ordinanza firmata giovedì dal Sindaco Matteo Franconi. Ecco i dettagli

Il Sindaco di Pontedera, Matteo Franconi, ha emanato quest'oggi, 30 aprile, una ordinanza che recepisce e specifica le disposizioni adottate a livello nazionale e regionale. Sono diverse le novità contenute nel documento. A partire da venerdì 1 maggio all’interno del territorio comunale di Pontedera sarà consentito l’accesso alle piste ciclabili "nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento nonché della distanza di sicurezza interpersonale". 

Sport individuali

A partire da lunedì 4 maggio, sempre sul territorio comunale e per i residenti, sarà invece possibile svolgere le seguenti attività sportive:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • equitazione (consentita agli iscritti dei centri ippici) in forma individuale, esclusivamente in spazi all’aperto degli impianti (a porte chiuse) dei centri ippici e nella fascia oraria 8:00-20, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza assembramento
  • pesca sportiva dilettantistica, lungo le acque interne del territorio comunale esclusivamente in modalità individuale e nel rispetto di un distanziamento minimo di 1,8 metri nel caso di incontro con altre persone ed un distanziamento non inferiore a 5 metri tra le postazioni
  • wakeboard gestita dalla Pontedera Wake Park che garantisce la sicurezza in acqua, nella fascia oraria 15:00-20:00 con gestione delle prenotazioni (on-line o telefoniche) in modo da garantire che non vi siano sovrapposizioni tra l’entrata e l’uscita dall’area dovendo intercorrere almeno 20 minuti tra un utilizzo e l’altro del dell’attrezzatura al fine di garantirne la sanificazione. L'arrivo alla sede dove è ubicata l’attrezzatura è consentito non prima di 10 minuti dall’orario di effettivo utilizzo e non oltre 10 minuti dall’orario finale della prenotazione. È autorizzato l’accesso all’area di un massimo di n. 2 addetti che dovranno comunque mantenere la distanza interpersonale
  • canottaggio individuale (limitata al fiume Arno all’interno del tratto ricompreso nel comune di Pontedera) gestita dalla Canottieri Pontedera che garantisce la sicurezza in acqua, secondo le seguenti modalità: utilizzo della barca senza utilizzo di eventuali locali di servizio degli impianti nella fascia oraria 15:00-20:00; gestione dell’utilizzo delle barche in modo da garantire che non vi siano sovrapposizioni tra l’entrata e l’uscita dal luogo in cui sono ubicate per l’uso; sanificazione della barca e delle attrezzature connesse dopo ogni utilizzo; in caso di più barche a disposizione la programmazione dell’utilizzo deve svolgersi in forma sfalsata in modo da evitare l’accesso contemporaneo
  • tennis singolare, massimo due giocatori per campo, utilizzando esclusivamente i campi a disposizione del Tennis Club Pontedera (gli impianti devono rimanere chiusi compresi i locali a servizio) nella fascia oraria 8:00-20:00 e con le seguenti modalità garantite dalla A.S.D. Le Meraviglie: gestione delle prenotazioni dei campi (on-line o telefoniche) in modo da garantire che non vi siano sovrapposizioni tra l’entrata e l’uscita dai campi dovendo intercorrere almeno 20 minuti tra un utilizzo e l’altro del medesimo campo al fine di garantire la sanificazione degli arredi interni al campo; l’arrivo alla sede dove è ubicato il campo è consentito non prima di 10 minuti dall’orario di effettivo utilizzo e non oltre 10 minuti dall’orario finale della prenotazione; in caso di più spazi di gioco contigui la programmazione delle prenotazioni deve svolgersi in forma sfalsata in modo da evitare l’accesso contemporaneo ai medesimi da parte di più persone.

Parchi pubblici 

Sempre dal 4 maggio saranno inoltre aperti vari i parchi pubblici del territorio comunale, dalle 15 alle 20. Sarà comunque vietato utilizzare i giochi per bambini e le attrezzature sportive presenti e ogni forma di assembramento 15:00-20:00. La lista di quelli aperti è visibile qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento