Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca San Giuliano Terme

Punta la pistola contro la cassiera per rapinare il supermercato Lidl di Ghezzano

L'episodio è avvenuto intorno alle 22 di sabato in via Lorenzo il Magnifico. Dopo le urla della lavoratrice il malvivente è fuggito

Nella serata di ieri, 5 marzo, la Polizia di Pisa è intervenuta per una tentata rapina presso il Lidl di via Lorenzo il Magnifico a Ghezzano, San Giuliano Terme. 

Secondo la ricostruzione, intorno alle ore 22, un uomo con un casco di colore bianco e celeste in testa, con la visiera abbassata e sotto un passamontagna nero, si è presentato nel negozio ed ha puntato una pistola verso una cassiera, ordinandole di aprire la cassa. Impossibile al momento sapere se l'arma fosse vera o giocatolo. 

La donna si è inizialmente rifiutata, con la situazione che ha cominciato a scaldarsi. La cassiera ha iniziato ad urlare, attirando l'attenzione dei presenti. Visto l'allarme che si stava generando, il rapinatore ha preferito scappare. La Polizia ha avviato le indagini, anche con rilievi della Scientifica eseguiti sul posto. La prima descrizione del soggetto è quella di un uomo di corporatura piuttosto alta, presumibilmente italiano. Ora è la Sezione Antirapina della Squadra Mobile della Questura a cercare di dare un nome al malvivente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta la pistola contro la cassiera per rapinare il supermercato Lidl di Ghezzano
PisaToday è in caricamento