Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Pratale / Via Cesare Studiati, 31

Via Studiati, cercano di entrare in un appartamento per rubare: due arresti

Due ladri sono stati colti in flagrante mentre cercavano di entrare in un appartamento in Via Studiati. Dopo una prima fuga sono stati fermati dalla Polizia. Si tratta di un cecoslovacco 32enne e un ucraino di 28 anni: entrambi senza fissa dimora

Alle 3,30 di questa notte, la Polizia ha ricevuto una segnalazione da parte di alcuni condomini che sentivano rumori sospetti provenire dall'interno di un palazzo in via Studiati. Sul posto è stata mandata una volante: due persone, alla vista della Polizia, si sono date alla fuga in direzioni diverse. Con qualche difficoltà i due sono stati raggiunti e bloccati; subito dopo un sopralluogo della Polizia ha accertato che si trattava di un furto non andato a segno. Nella porta finestra del terrazzo posto al primo piano, c'erano ancora infissi due grossi cacciaviti utilizzati per cercare di scassinare l'ingresso.

I due avevano attirato l'attenzione di alcuni condomini che, avvisato il 113, hanno permesso agli agenti di sorprenderli in flagranza di reato. Si tratta di R.D, un cecoslovacco 32enne e G.K. ucraino di 28 anni: entrambi senza fissa dimora in Italia. La proprietaria dell’appartamento è stata messa al corrente del tentato furto.

Considerata la situzione, flagranza di reato e  possesso di arnesi atti allo scasso, i due sono giovani stati arrestai e portati nel carcere pisano in attesa della convalida, sotto le disposizione del P.M Aldo Mantovani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Studiati, cercano di entrare in un appartamento per rubare: due arresti

PisaToday è in caricamento